Gli stockisti indagati per evasione fiscale di 50 milioni di euro

by Fuo on

Se vi siete mai cimentati in acquisti online avrete sicuramente sentito parlare almeno una volta del sito glistockisti.it, che propone prodotti elettronici di vario genere, smartphone in particolare, a prezzi nettamente inferiori rispetto a quelli di mercato.

Io stesso ho sempre dubitato:“come potevano offrire tali sconti senza ottenere un guadagno?”

A questa domanda ci vengono in soccorso la Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Lazio e l’Ufficio delle Dogane di Roma 2 della Direzione Interregionale per il Lazio e l’Abruzzo, le quali hanno contestato il reato di associazione per delinquere finalizzata all’evasione fiscale, evadendo le tasse per ben 50 milioni di euro. Sono stati compiuti inoltre alcuni arresti.

Attualmente non si conosce la sorte della società(dalla pagina ufficiale su Facebook rispondono che è operativa come al solito) ma è previsto un comunicato stampa nella giornata di domani da parte della polizia postale.

Scritto da: Fuo